Login Soci

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto a caso

Stake-out

IL SERAM

IL MALAMUTE

SEZIONE LAVORO

SEZIONE SALUTE

SEZ. EXPO' & T.V.C.

SERAM su Facebook

Contatore

Accessi dal 15 Ottobre 2008

Utenti online

5 utente(i) online
(2 utente(i) in Le nostre Sezioni)

Iscritti: 0
Ospiti: 5

altro...
Sezione Lavoro > ALASKAN MALAMUTE SLEDDOG DAY® > BIOGRAFIA ALASKAN MALAMUTE SLEDDOG DAY

BIOGRAFIA ALASKAN MALAMUTE SLEDDOG DAY

Published by Salvatore Dicorato on 2/10/2008 (1626 reads)
.

ALASKAN MALAMUTE SLEDDOG DAY ®
"MALAMUTE DAY"


La tutela dell'alaskan malamute è tra i compiti propri del SERAM. Una missione che, oltre alla passione per la razza, richiede impegno e dedizione. Il SERAM si è sempre adoperato per la valorizzazione della razza sia in ambito espositivo, sia nel far conoscere le sue enormi potenzialità.

Il Malamute Day è certamente una delle iniziative più importanti realizzate in questo senso. Soddisfa pienamente l'esigenza di divulgare le peculiarità dell'alaskan malamute. Ci sono persone che si avvicinano alla razza rapiti dal suo indubbio fascino, ignorando e o trascurando le sue enormi potenzialità. Potenzialità che se correttamente utilizzate, consentono di relazionarsi in modo migliore col proprio cane.

La manifestazione trae origini da un'idea del consigliere Andrea Lucchesi, un raduno sulla neve quale punto d'incontro tra uomo e malamute. La proposta fu accolta con entusiasmo dal consiglio SERAM, che pianificò la sua organizzazione.

Il Malamute Day fin dalla prima edizione, tenutasi nel 2005 ad Auronzo di Cadore, ha riscosso l'approvazione degli appassionati. Per l'esigenza di organizzarlo in una posizione più baricentrica, dal 2007 si è trasferito dalle Alpi all'Appennino. Prima a Piandelagotti poi nel 2008 a Passo Radici.

Il crescente successo di presenze e consensi ha superato tutte le più rosee aspettative.

Illustrare, nuove opportunità di interagire col proprio malamute, e metterle in pratica sono l'obiettivo del Malamute Day. Un traguardo ambizioso che è stato conseguito con la collaborazione di provati organizzatori, esperti veterinari e cinofili professionisti.

La manifestazione si è arricchita a ogni edizione, con seminari e nuove attività. Tutto ciò l'ha resa punto di riferimento per le razze nordiche in Italia, conferendole anche una valenza internazionale.

Lo spirito, però, è rimasto immutato, vivere un'esperienza piena di emozioni in allegria. Acquisire nuove conoscenze, e metterle in pratica. Confrontare esperienze, e arricchire il proprio bagaglio personale. Tale formula, apprezzata e condivisa dagli appassionati, è uno dei segreti della sua affermazione.

Al Malamute Day Non ci sono gare cui partecipare o vincere, classifiche da scalare e tantomeno trofei da conquistare. L'unico traguardo da raggiungere è il corretto rapporto col proprio malamute, per una convivenza gratificante e piena di soddisfazioni.

Il SERAM è sempre più convinto della necessità di investire nel Malamute Day. Conferma la sua determinazione, nell'organizzare le future edizioni arricchendole con nuovi contenuti. Consapevole dell'importanza che la manifestazione riveste nel panorama cinofilo nazionale.

SE.R.A.M.

.
  Send article

Navigate through the articles
Previous article IL MALAMUTE DAY SU YOUTUBE