Login Soci

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto a caso

staff - Fabio e Giulio

IL SERAM

IL MALAMUTE

SEZIONE LAVORO

SEZIONE SALUTE

SEZ. EXPO' & T.V.C.

SERAM su Facebook

Contatore

Accessi dal 15 Ottobre 2008

Utenti online

7 utente(i) online
(2 utente(i) in Le nostre Sezioni)

Iscritti: 0
Ospiti: 7

altro...
Sezione Lavoro > ALASKAN MALAMUTE SLEDDOG DAY® > ARCHIVIO MALAMUTE DAY ANNI PRECEDENTI > 2° ALASKAN MALAMUTE SLEDDOG DAY - AURONZO 2006

2° ALASKAN MALAMUTE SLEDDOG DAY - AURONZO 2006

Published by Salvatore Dicorato on 5/10/2008 (1637 reads)
.
Continua il grande successo con il

II° ALASKAN MALAMUTE SLEDDOG DAY

11-12 FEBBRAIO 2006 PALUS S. MARCO AURONZO DI CADORE (BL)


Open in new window


L'Alaskan Malamute Sleddog Day, in questa sua seconda edizione ha dimostrato la sua continua crescita con ben 70 partecipanti, inoltre, grazie alla partecipazione di 4 persone venute dall'Olanda. il raduno è diventato di interesse internazionale e ha saputo far trascorrere a tutti due giornate davvero uniche.

Il raduno si è aperto Sabato 11 Febbraio alle ore 09.30 con il benvenuto del nostro presidente Giuseppe Biagiotti, il quale ha ringraziato tutti i presenti per l'interesse dimostrato nei confronti della manifestazione che, in questa sua edizione, ha decisamente raddoppiato il numero dei partecipanti e del pubblico presente.

Nella mattinata di sabato, dopo il benvenuto, è stato messo a disposizione di tutti un ricco bouffe offerto dal club, composto da torte, panini, biscotti, caffè e spremute di frutta.

Visto il grande numero di partecipanti l'organizzazione ha poi diviso le persone in due gruppi così da poter essere meglio seguite dal personale durante il corso teorico di sleddog.

Durante il corso teorico è stato spiegato come si guida la slitta, come si allena un cane a questa disciplina e cosa fare nelle varie situazioni che possono capitare durante un'escursione di sleddog.

Verso le ore 11.00 siamo passati dalla teoria alla pratica, grazie alla grande ospitalità del Centro Sleddog Marmarole del Sig Renato Alberoni, il quale preventivamente aveva preparato una pista di 700 mt a forma di anello, ogni persona ha potuto provare e farsi trainare dal proprio Malamute o da esemplari esperti della medesima razza messi a disposizione da Musher esperti.

Alla fine della prova sul breve tratto di 700mt, il Musher Mirko Rizzi ha selezionato tra i partecipanti coloro che avevano dimostrato maggiore familiarità con la disciplina dello sleddog, sia da parte del partecipante che del proprio cane.

Le persone e i cani scelti sono stati dotati di una slitta e dell'attrezzatura necessaria, dopodichè in fila indiana, con capo fila Mirko e i suoi cani con i quali lavora da sempre, il convoglio è partito ed ha percorso un tragitto di 2 km su pista battuta all'interno di un bosco a dir poco incantevole.

All'arrivo dall'escursione i partecipanti hanno dato segno di essere tutti soddisfatti dall'esperienza che è stata decisamente gradita; come organizzatore di questa manifestazione è stata per me una cosa decisamente appagante ed indispensabile.

La giornata di sabato si è poi conclusa alle ore 21.30 davanti ad un caldo falò, sotto un cielo stellato a degustare un ottimo vin broule.

Dopo esserci raggruppati per riscaldarci attorno ad un focolare abbiamo fatto una passeggiata in notturna, di circa 3 km, addentrandoci nel bosco sempre affiancati dai nostri cani, il freddo era pungente (-15°) ma lo spettacolo offerto dal bosco illuminato dalla luna piena faceva dimenticare tutto il freddo e le fatiche accumulate durante la giornata.

D'avanti al fuoco le persone hanno scambiato e condiviso le proprie esperienze vissute con i loro cani, si è cosi creato un gruppo di persone unite ed affiatate che sicuramente in futuro si terranno in contatto tra di loro.

La giornata di domenica 12 si è aperta facendo provare lo sleddog alle persone che, per ragione di tempo, non lo avevano fatto la giornata precedente, mentre chi lo aveva fatto il giorno prima, e quindi un po' più indipendenti, continuavano la loro esperienza con slitte lasciate a loro disposizione.

Verso le ore 11.00 le prove di sleddog sono terminate e si è dato inizio alla gara di traino pesante, gara nella quale ogni esemplare di Alaskan Malamute doveva spostare un carico calcolato in base al peso dell'animale per una distanza di 5 mt nel tempo massimo di 60 secondi.

Anche in questo caso la partecipazione è stata ottima e tutti i presenti si sono cimentati con i loro cani per cercare di prendere un posto sul podio.

Alla fine della gara c'è stata la meritata premiazione, della quale presto troverete on line le fotografie.

Alle ore 14.00 il club ha offerto a tutti il pranzo presso un agriturismo ai bordi della pista di sleddog, i succulenti piatti tipici della zona davvero ben cucinati erano proprio quello che ci voleva, e per chiudere l'organizzazione ha regalato a tutti una bandana con la scritta ALASKAN MALAMUTE da legare al collo al nostro amico, in modo che non venga più confuso con non si sa quale altra razza canina, ma sopratutto per lasciare a tutti un ricordo di queste due bellissime giornate trascorse insieme.

--------------------------------------------------------------------------------

Voglio davvero ringraziare di cuore tutti coloro che sono intervenuti e che con la loro presenza hanno dato importanza a questa manifestazione, nella quale ho sempre creduto.

Un ringraziamento particolare all'amica Patrizia che ci ha ospitato nella sua proprietà e che mi ha aiutato durante il corso teorico e pratico seguendo insieme a me i partecipanti, un grazie al Sig Renato Alberoni, titolare del Centro Sleddog Marmarole il quale ha messo a nostra disposizione la pista e le attrezzature da sleddog, un grazie di cuore ai colleghi Mario Vincenzi e Giovanna Pagliari che mi hanno aiutato nella gestione delle persone durante il raduno, un grazie alla mia compagna Meri che ha saputo gestire in modo impeccabile tutta la parte burocratica e commerciale che ruota intorno alla manifestazione, un grazie al nostro presidente Giuseppe Biagiotti e a tutti i consiglieri del club che mi hanno sempre appoggiato nella realizzazione di questa manifestazione, ed infine un grazie al Club Italiano Razze Nordiche, che mi ha dato e mi darà la possibilità di continuare il cammino intrapreso sulle qualità lavorative del Malamute.

Grazie di cuore a tutti, ci vediamo alla prossima iniziativa della Sezione Lavoro.


FOTO ALBUM


Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us

Image Hosted by ImageShack.us
  Send article

Navigate through the articles
Previous article 3° ALASKAN MALAMUTE SLEDDOG DAY - PIANDELAGOTTI 2007 1° ALASKAN MALAMUTE SLEDDOG DAY - AURONZO 2005 Next article