Login Soci

Nome utente:

Password:


Hai perso la password?

Registrati ora!

Foto a caso

Jeck - da M. Grazia Zanoner

IL SERAM

IL MALAMUTE

SEZIONE LAVORO

SEZIONE SALUTE

SEZ. EXPO' & T.V.C.

SERAM su Facebook

Contatore

Accessi dal 15 Ottobre 2008

Utenti online

6 utente(i) online
(1 utente(i) in Le nostre Sezioni)

Iscritti: 0
Ospiti: 6

altro...
I soci del Seram > Verbali Consiglio Direttivo > VERBALE CONSIGLIO 19-03-2011

VERBALE CONSIGLIO 19-03-2011

Published by Andrea Lucchesi on 29/4/2011 (2482 reads)


CONSIGLIO DIRETTIVO 19-03-2011

Scandiano –Reggio Emilia 19/03/2011


SEZIONE DI RAZZA ALASKAN MALAMUTE

VERBALE DEL CONSIGLIO DEL 19/03/2011

Il giorno 19 del mese di marzo presso l’abitazione di Andrea Lucchesi,a Scandiano in via delle scuole 78, a partire dalle 21,30, previa regolare convocazione, si è svolto il consiglio della sezione di razza SERAM per discutere e deliberare il seguente ordine del giorno:

• Pedigree Selezionato e Tutela della Razza
• Seram Working Day 2011
• Varie ed eventuali


Il Presidente Giuseppe Biagiotti constata la presenza della maggioranza del consiglio nelle persone: Giuseppe Biagiotti, Sara Digiuni, Andrea Lucchesi, Giulio Cogo, Mara Morandi, Gabriella Pensotti, Fabio Pasetti, Michele Ternelli e Salvatore Decorato ne dichiara la validità nei termini di statuto e apre la seduta.
Giuseppe Biagiotti chiama a fungere da segretario verbalizzante il consigliere Giulio Cogo il quale accetta.
Assenti giustificati Fabrizio Calì e Mario Vincenzi.

-PEDIGREE SELEZIONATO E TUTELA DELLA RAZZA:

Prende la parola Andrea Lucchesi, il quale comunica l’impossibilità di arrivare all’obbligatorietà degli esami di displasie e oculopatie per l’ottenimento del pedigree, come avviene invece in altri paesi e come richiesto dal consiglio in precedente riunione; a questo punto , già avuto il parere favorevole dal Sig Buratti, Presidente del CIRN, Lucchesi propone l’inserimento nel nostro sito di un registro dei riproduttori con pedigree selezionato e comunque con regolare certificazione su displasie e oculopatie, dietro richiesta scritta e accompagnata da certificazione, da parte dei soci. Questo per promuovere quei soggetti sottoposti a tutti i controlli veterinari, sponsorizzare quegli allevatori che seguono suddetta strada. In modo tale di cercare di mantenere uno standard di salute nei malamute il più alto possibile. Suddetto registro dovrebbe essere messo online non prima del 01-01-2012, mentre la promozione dell’iniziativa deve partire subito, per dare modo e tempo ai soci che vogliano aderire di espletare tutti gli esami richiesti.
Ad unanimità il consiglio presente vota a favore della richiesta fatta.

Prende la parola Giulio Cogo, il quale chiede che dal CIRN vengano organizzate delle giornate per la salute, per mettere a disposizione di tutti la possibilità di effettuare i controlli sui propri cani.
Propone che queste giornate siano fatte non in concomitanza di expo.
Prende la parola Biagiotti, il quale propone di farle al Malamute Day e fa presente che sarebbe meglio effettuarle comunque anche durante la Monografica, in modo tale da avere un’adesione maggiore di soggetti e allevatori.
Prende la parola Lucchesi, il quale ricorda quanto successo alla Monografica di Cervia di due anni fa, in cui le adesioni erano state molto basse per le visite delle oculopatie, e che per arrivare ad un numero minimo di visite, Biagiotti aveva fatto controllare tutti i suoi cani, anche se già controllati, a proprie spese.
Per evitare che si possa ripetere ancora questo, Lucchesi chiede, che per le prossime volte ci sia una maggiore promozione dell’evento , un maggior coordinamento da parte del CIRN e che il SERAM metta a disposizione 1.000,00 euro per coprire le spese dei veterinari in quelle occasioni in cui non si dovesse raggiungere un numero di cani sufficiente per coprire il budget richiesto dai veterinari stessi.
Il Consiglio vota a favore sia per organizzare le giornate della salute al Malamute Day ed alla Monografica , che per stanziare 1.000,00 euro.
Andrea Lucchesi si prende carico di informare il Cirn.

Prende la parola Cogo, il quale espone la proposta di fare un vademecum riguardante
l’acquisto e la crescita di un malamute da parte di un futuro proprietario.

Vademecum: ALASKAN MALAMUTE

1-Titolo: VIVERE CON UN MALAMUTE

2-Prefazione: Articolo di Sara “ arriva un malamute”( l’articolo che abbiamo sul sito)

3- COME SCEGLIERE UN MALAMUTE : ( cosa sapere, l’importanza della scelta di un allevatore serio , importanza del pedigreee, come leggerlo )

4- PRECAUZIONI DA SEGUIRE QUANDO SI PORTA A CASA IL CUCCIOLO

5- BUROCRAZIA ALL’ACQUISTO DI UN CUCCIOLO: denuncia all’USSL ecc

6-PROFILASSI PER I CUCCIOLI e DA ADULTI

7-ALIMENTAZIONE : da cucciolo e da adulto.

8-EDUCAZIONE E SOCIALIZZAZIONE : La Cardillo potrebbe fare un articolo sull’importanza dell’educazione in generale, mentre la Rossana potrebbe fare un articolo sulla socializzazione specifica sui malamute.

9-ATTIVITA’: quando iniziare, cosa fare: dog-trekking,sleed-dog,bike,weight –pull,
agility.Spiegare le varie attività.

10-EXPO :Quando iniziare, cosa fare, classi,regolamenti,raduni e speciali del club ( non le date , ma in cosa consistono.)

11-MALATTIE CONGENITE

12- RIPRODUZIONE : non deve essere visto come un gioco . Controlli da fare e consultarsi col proprio allevatore

13- NOSTRE ESPERIENZE : Cosa ci ha insegnato a vivere con un malamute ?
Nostre esperienze di vita con i malamute.

l progetto da parte della maggioranza del consiglio viene considerato un po’ eccessivo e difficile da realizzare.
Da parte di Mara Morandi e Andrea Lucchesi c’è la proposta di fare un’opuscolo informativo da distribuire.
Prende la parola Digiuni Sara , la quale informa di avere preso contatti col Dott. Vet Ferrari, della Hill’s, il quale si mette a disposizione del SERAM , per fornirci un vademecum riguardante l’alimentazione e la prevenzione veterinaria da seguire per i malamute.
Si decide di cominciare da quest’ultimo punto da inserire nel sito e per l’opuscolo ci si riaggiornerà in seguito.

SERAM WORKING DAY 2011

Prende la parola Cogo e illustra il programma del SWD “MALAMUTE A 360°” a
Granarolo dell’Emilia a (BO):


II TAPPA SERAM WORKING DAY 2011
“MALAMUTE A 360°”
21-22 Maggio
Granarolo dell’Emilia (BO)


L’importanza di vivere bene con il proprio Malamute, correggere i Nostri errori che creano confusione ai nostri compagni a quattro zampe.
L’importanza delle expo, cosa fare quando i partecipa a una expo.

La seconda tappa del Seram Working day si svolgerà presso l’Agriturismo “Antico Noce” a Granarolo dell’Emilia ( BO) in Via Savena Abbandonato 5.
Riguarderà l’educazione dove educatori professionisti si metteranno a disposizione dei partecipanti per dare consigli ,correggere e aiutare a migliorare il rapporto con il nostro malamute.
Inoltre ci saranno handler e allevatori a disposizione che spiegheranno come preparare il nostro malamute per le esposizioni, preparazione e presentazione nel ring
PROGRAMMA

SABATO 21 MAGGIO

09,00 APERTURA ISCRIZIONI
10,00 INIZIO ATTIVITA’
13,00 PAUSA PRANZO
14,00 INIZIO ATTIVITA’
17,30 PASSEGGIATA IN DOG-TREKKING
20,00 CENA

DOMENICA 22 MAGGIO

09,00 APERTURA ISCRIZIONI
09,30 INIZIO ATTIVITA’
12,00 ESPOSIZIONE DIMOSTRATIVA
14,30 PRANZO E FINE MANIFESTAZIONE

Prezzo Iscrizione alla manifestazione : Per i Soci Cirn è gratuita
Per i non soci : 15 euro a persona
Per i bambini fino ai 12 anni è gratuita.

Costo Cena Sabato :25 Euro

Per Pernottamento :

Agriturismo e B&B “Antico Noce “
Tel : 3382953514 – 335395350
e-mail :agriturismoanticonoce@gmail,it
Possibilità area camper
Accetta cani in camera

Agriturismo del Bolognino
Tel : 3485183803
Sito: www.agriturismodelbolognino.it
Accetta cani in camera

Agriturismo Mamma Maude
Tel : 3358378871
Sito : www.mammamaude.it
Non accetta cani in camera

B&B il Borgo di via Chiesa
Tel : 33885942106
Sito: www.ilborgodiviachiesa.it


Tutte le strutture sono in un raggio di 1,5 km e hanno fatto un prezzo convenzionato di 70 euro per camera doppi con prima colazione.



Sara Digiuni informa che lo sponsor Hill’s invierà materiale gratuito da distribuire ai
Partecipanti e che danno la propria disponibilità Rossana Giordano, Bonpadre Vicenzo.
Prende la parola Giuseppe Biagiotti, il quale avverte che nella data decisa c’è in concomitanza una speciale durante l’internazionale di Firenze.
Si consulta il calendario e si decide all’unaminità che la prima data possibile in cui è possibile fare il SWD in questione è il week-end del 04-05 giugno.
Si decide di non posticipare ancora di più per il fattore caldo.
Tutti acconsentono al proseguimento e svolgimento della manifestazione.

Prende la parola Sara Digiuni la quale illustra una prima bozza riguardante il SWD a Predazzo ( TR) il 09-10/07/2011


SERAM WORKING DAY “ DOG-TREKKING SULLE DOLOMITI”

Contatto in loco per la manifestazione : Socia Cirn Maria Grazia Zanoner

Programma:
SABATO 9 LUGLIO 2011

Ritrovo h 9,00 a Bellamente
Partenza h 9,30
Pranzo h 13 , presso il rifugio “ Ciamp dele Strie” ( 2000 mt il rifugio è di proprietà della Zanoner e vi è anche un Malamute Park)
Partenza per continuo dog Trekking h14,30
Rientro in Bellamonte h17,30
Cena h 20,00

DOMENICA 10 LUGLIO 2011
Ritrovo h 9,00
Partenza h 9,30
Visita alla diga di Paleveggio ( Parco Naturale)
Fine manifestazione ore 15,30

Informazioni extra: in quei giorni a Pedrazzo ci saranno “ 10 giorni equestri”

Hotel :
SOLE
CANADA
LA TORRETTA
STELLA ALPINA
LA BICOCCA
ANTICO
MARGHERITA


Da parte di Pasetti Fabio, Mara Morandi e Andrea Lucchesi si chiede di informarsi bene sul dislivello riguardante il dog trekking del sabato per far si che sia agibile a tutti.
Comunque si acconsente da parte di tutti a procedere con l’organizzazione dell’evento.

VARIE ED EVENTUALI:

Prende la parola Biagiotti Giuseppe il quale propone che il Malamute Day del 2012 si
si svolga nuovamente all’Alpe Giumello – Casargo- (LC).
La novità per la prossima edizione, proposta sempre da Giuseppe Biagiotti, è quella di organizzare un raduno CIRN che raggruppi gli Alaskan Malamute ed i Samoiedo, con ring sulla neve. Come giudice Andrea Lucchesi propone la francese Judith Gogibus.
Tutto il consiglio da parere favorevole all’evento.
Sara Digiuni, data la Sua conoscenza del francese e dato che non presenterà cani in expo,chiede di prendere la gestione del Giudice per la Sua permanenza in Italia.
Gabriella Pensotti e Sara Digiuni, chiedono che ciò che riguarda la gestione burocratica dell’expo sia gestita dalla Segreteria Cirn.
Saranno da monitorare le date delle expo ENCI 2012 per far si che la manifestazione non si accavalli a qualcuna di grande importanza ( Milano e Padova).

Prende la parola Cogo Giulio e fa presente che alcune associazioni private in italia,
stanno utilizzando la dicitura MALAMUTE DAY per dare il nome alle proprie iniziative.
Chiede se sia il caso di intervenire, dato che il marchio MALAMUTE DAY è registrato.
Per il momento il consiglio decide di non intervenire legalmente ma che terrà monitorata la situazione.

Prende la parola Biagiotti Giuseppe, il quale annuncia che la prossima monografica
sarà il 18 dicembre 2011 salvo cambiamenti e verrà comunicato a presto la sede.
Lucchesi Andrea propone come giudice la Sharon Weston , la quale doveva già giudicare alla monografica del 2010 , ma dato un Suo infortunio non era potuta essere presente.
Per questo punto tutto il consiglio vota a favore.


Alle ore 00,30 del 20/03/2011 letto ed approvato dai presenti il verbale, si chiude la seduta.


Il Presidente
Giuseppe Biagiotti

Il Segretario
Giulio Cogo
  Send article